Udine

Casa Cavazzini. Museo d'Arte Moderna e Contemporanea

Casa Cavazzini è sede del Museo d'Arte Moderna e Contemporanea ospita opere dei fratelli Basaldella,De Chirico, Sironi, Carrà, De Pisis, Morandi, Guttuso, ma anche stampe di Picasso, Braque e Chagall.

Info
Via Cavour 14 - Udine 0432 1273772
casa.cavazzini@comune.udine.it udine@sistemamuseo.it

GIUGNO - SETTEMBRE
Dal martedì alla domenica
10:00 - 18:00

Aperto il 2 giugno e il 15 agosto

Info
udine@sistemamuseo.it

Biglietti e servizi

> PER CONOSCERE TARIFFE E MODALITÀ DI VISITA

Sita nella dimora di Dante Cavazzini, venditore di stoffe e filantropo che la lasciò al Comune di Udine , Casa Cavazzini ospita dal 2012 le collezioni di arte moderna e contemporanea. Il progetto di ristrutturazione è stato realizzato dall'architetto Gae Aulenti.

Il piano terra terra ospita le mostre temporanee. Il primo piano accoglie la collezione di Antonio Marangoni, ricco commerciante udinese, con opere la cui realizzazione si colloca tra fine '800 e inizi '900. Vi sono due sale dedicate ai tre fratelli Basaldella, Afro, Mirko e Dino, la prima delle quali presenta degli affreschi, con soggetti profani, risalenti alla prima metà del '300 portati alla luce dopo i lavori di restauro. Il piano si conclude con le stanze dell'appartamento Cavazzini, dimora di Dante che lo fece sistemare alla fine degli anni '30. Di notevole pregio è la sala da pranzo interamente affrescata da Afro Basaldella. Gli arredi dell'appartamento sono originali.

Al secondo piano sono esposte le opere facenti parte della collezione dei coniugi Astaldi, Sante e Maria Luisa. Dagli anni'30 fino agli anni '60 le tele esposte testimoniano lo sviluppo dell'arte non solo italiana ma internazionale, con autori quali Giorgio de Chirico, Mario Sironi, Carlo Carrà, Filippo de Pisis, Giorgio Morandi, Renato Guttuso, ma anche stampe di Picasso, Braque e Marc Chagall. Le ultime sale del piano ospitano la collezione Friam, Friul Arts and Monuments, nucleo di opere donate da artisti americani, quali Frank Stella, Donald Judd, Willem de Kooning, Sol Le Witt, in seguito al sisma del 1976.

In città

Tipologia
Artistico
Servizi
Bookshop Accesso animali Servizi per disabili Servizi igenici
Punti di ristoro
Nelle vicinanze.
Servizi culturali
Servizi educativi Visite guidate
Seguici

AUTO
Uscita dell'autostrada Udine Nord, seguire le indicazioni per il centro cittadino fino a raggiungere Piazza Primo Maggio, da lì una volta parcheggiato proseguire sempre dritti in via Manin, piazza Libertà proseguire dritti su Via Cavour, superato il palazzo del Comune sulla sx si trova il museo.
TRENO
Dalla stazione la sede dista 15 min a piedi. Una volta usciti dalla stazione proseguite sempre dritti su via Roma, via Dante e via Savorgnana. Al termine girate a sx e vi troverete in via Nicolò Lionello, sulla sx si trova il museo.
BUS
Linea 1 dalla stazione (ferma i Piazza Primo Maggio, proseguire in Via Manin a piedi, si giunge in Piazza Libertà, proseguire dritti su Via Cavour, superato il palazzo del Comune sulla sx si trova il museo).

Ampio parcheggio in Piazza Primo Maggio, sia coperto che a raso.