Amelia

Museo Civico Archeologico e Pinacoteca “Edilberto Rosa”

Conserva le testimonianze archeologiche dell'antichissimo centro umbro di "Ameria", dalle sue origini fino all'Altomedioevo. Notevole è la statua bronzea raffigurante il generale romano Nerone Claudio Druso, detto Germanico.

Info
Piazza Augusto Vera 10 - Amelia 0744 978120
amelia@sistemamuseo.it

1 - 15 SETTEMBRE
Dal giovedì al martedì 
10:00 - 13:00 | 15:30 - 18:00
Chiuso il mercoledì
TREKKING URBANO Museo Archeologico, Palazzo Petrignani e Cisterna Romana
Lunedì, martedì, giovedì e venerdì ore 10:30 e 16:00 con partenza dal Museo Archeologico

16 SETTEMBRE - 31 OTTOBRE
Dal venerdì alla domenica e festivi
10:00 - 13:00 | 15:30 - 18:00

1° NOVEMBRE - 31 DICEMBRE
Sabato, domenica e festivi (1° novembre e 8 dicembre)
10:00 - 13:00 | 15:30 - 17:30
Chiuso il 25 dicembre

Se vuoi visitare il museo in giorni e orari diversi da quelli di apertura, invia una mail di richiesta a prenotazioni@sistemamuseo.it
Biglietti e servizi

> BIGLIETTO CIRCUITO CITTÀ DI AMELIA
Museo Archeologico e Pinacoteca "E. Rosa" | Palazzo Petrignani | Cisterna Romana 

Valido 7 giorni

Se vuoi visitare il museo in giorni e orari diversi da quelli di apertura, invia una mail di richiesta a prenotazioni@sistemamuseo.it

  • Biglietto intero

    € 7.00

  • Biglietto Ridotto A
    gruppi di almeno 15 persone | convenzionati | possessori biglietto Torre Campanaria Dodecagonale di Amelia

    € 5.00

  • Biglietto Ridotto B
    ragazzi dai 6 ai 18 anni

    € 2.00

  • Biglietto gratuito
    residenti nel Comune di Amelia | bambini fino a 5 anni | soci ICOM | giornalisti accreditati | guide turistiche abilitate | scolaresche e ragazzi che effettuano attività didattiche | portatori di handicap e accompagnatore | famiglia minore che compie gli anni
  • Biglietto Famiglia Adulti
    adulti accompagnatori (massimo 2)

    € 5.00

  • Biglietto Famiglia Ragazzi

    € 2.00


> VISITE GUIDATE
Durata 1,30h

Per visite guidate e aperture straordinarie in giorni e orari diversi da quelli di apertura ordinaria scrivi una mail a prenotazioni@sistemamuseo.it

  • Quota fissa visita guidata gruppi fino a 30 partecipanti
    oltre il biglietto di ingresso al Circuito Museale della Città di Amelia

    € 60.00

    vai alla pagina
  • Quota fissa visita guidata scuole
    oltre il biglietto di ingresso al Circuito Museale della Città di Amelia

    € 50.00

    vai alla pagina
  • Quota fissa visita guidata in lingua
    oltre il biglietto di ingresso al Circuito Museale della Città di Amelia | inglese/francese

    € 100.00

    vai alla pagina

Il Museo Civico Archeologico e la Pinacoteca “Edilberto Rosa” sono ospitati, insieme all’Archivio storico e alla Biblioteca Comunale, nei locali nell’ex Collegio Boccarini in origine convento francescano del XIII-XIV secolo dotato di chiostro a doppio loggiato realizzato nel XVI secolo.

L’esposizione museale raccoglie le testimonianze di Ameria dal periodo preromano a quello della completa romanizzazione del centro, fino alla fase altomedievale.

La sezione più antica ospita i materiali di un’antica necropoli pre-romana, rinvenuta recentemente fuori Porta Romana. I primi utilizzi della necropoli risalgono al IV secolo a.C.: ha restituito ricchi corredi funerari, con presenza di oreficerie, monete ed altri materiali di pregio che denotano la presenza di traffici commerciali che mettevano in contatto gli umbri di Ameria con il mondo ellenico. La tomba più ricca ha restituito una stratificazione di corredi funerari dal IV secolo al I secolo a.C. ed una abbondanza di specchi e recipienti in bronzo per banchetto. Nella necropoli fu rinvenuto anche lo scheletro di un cane, sepolto accanto alla tomba di un bambino.

Di notevole interesse è la statua bronzea del generale romano Nerone Claudio Druso, detto Germanico, rinvenuta nel 1963. Alta più di due metri, è armata e coperta da una corazza riccamente decorata.

Contribuisce, infine, alla ricostruzione della romanizzazione di Amelia una ricca collezione di iscrizioni e basi funerarie, testimonianza di illustri famiglie amerine tra cui la Gens Roscia citata da Cicerone. Spicca per bellezza e raffinatezza l’ara cosiddetta di Dioniso: un bellissimo esemplare in marmo risalente al I secolo d.C. sulla cui fronte è scolpita la leggendaria nascita del dio.

Un’installazione multimediale, “fa parlare" la statua del generale Germanico. Una parete in movimento con più immagini, video e fotografie che rimandano alla storia del Germanico e alla storia romana di Amelia. Una gestione sincronizzata di luci e audio fuori campo con un forte effetto immersivo.

GUARDA IL VIDEO PROMO> "Germanico Racconta"

In occasione delle celebrazioni per il Bimillenario della morte di Germanico il museo si è arricchito di un’ installazione che ripercorre la vita di Germanico attraverso il racconto degli eventi storici e dell’immagine che ci è stata tramandata tramite l’arte e la musica. Parte del percorso è dedicato alla ricostruzione 3D della città di Amelia in epoca imperiale.
GUARDA IL TRAILER DELL'INSTALLAZIONE PERMANENTE
"Germanico Cesare... Ad un passo dall'impero"

Conclude la visita la Pinacoteca, che conserva opere provenienti da palazzi locali e chiese, databili tra XVI e XVII secolo, periodo di particolare floridezza per la città. Spicca per importanza e raffinatezza di esecuzione la tavola raffigurante Sant’Antonio Abate dipinta da Piermatteo d’Amelia, uno dei grandi maestri umbri del Rinascimento. La tavola era stata commissionata dai francescani del Convento di San Giovanni. Il santo è ritratto su trono, con i consueti attributi iconografici: la lunga barba bianca, il porcellino e il bastone con la campanella.

>Regolamento Museo Civico Archeologico e Pinacoteca

Esperienze e tour

Card image cap
Amelia | Umbria | Museo Civico Archeologico e Pinacoteca “Edilberto Rosa”

L'archeologia che emoziona! Dalla statua di Germanico alla città | One day tour

Ad Amelia si respira la storia antica in ogni angolo della città..scoprite la magia del passato con questo tour giornaliero sulle tracce dell'antichità! Partenza garantita ogni ultima domenica del mese!

Card image cap
Perugia | Umbria | Palazzo degli Oddi Marini Clarelli | Casa museo | Fondazione Marini Clarelli Santi

Palazzo degli Oddi: i tesori nascosti della nobiltà perugina

Un viaggio a ritroso nel tempo tra racconti di famiglia e ambienti preziosi. Un esclusivo tour guidato per immergersi in un'atmosfera unica e godere appieno le bellezze di uno dei palazzi più antichi e prestigiosi di Perugia.

Card image cap
Spoleto | Umbria | Casa Romana

Una domus da sogno

Un viaggio nel passato nell’antica Spoleto romana alla scoperta della magnificenza di una bellissima domus appartenuta ad un importante personaggio pubblico.

Servizi educativi

Card image cap
Amelia | Umbria | Museo Civico Archeologico e Pinacoteca “Edilberto Rosa”

Germanico a tutto tondo. Visita guidata multimediale

Germanico racconta Germanico!

Card image cap
Amelia | Umbria | Museo Civico Archeologico e Pinacoteca “Edilberto Rosa”

La statua di Germanico e la nascita di una scultura

Attraverso le sculture esposte, i ragazzi potranno conoscere e approfondire le tecniche scultoree.

Card image cap
Amelia | Umbria | Museo Civico Archeologico e Pinacoteca “Edilberto Rosa”

Cartoon maker: la leggenda della fondazione di Ameria

Giriamo un cartone animato ispirandoci alla leggenda della fondazione della città di Amelia con la tecnica dello stop motion!

In città

Tipologia
Archeologico Artistico Storico
Servizi
Bookshop Guardaroba Accesso animali Servizi per disabili Servizi igenici
Punti di ristoro
Nelle vicinanze.
Servizi culturali
Laboratorio Servizi educativi Visite guidate
Seguici

AUTO
Da Terni raccordo Terni-Orte, uscita Amelia.
Da Roma autostrada A1 provenienza nord/sud, uscita Orte, raccordo Orte-Terni, uscita Amelia.

BUS >Si può sostare sotto le mura in Piazza XXI Settembre per salire poi a piedi al Museo. | AUTO >L'area del centro storico è ztl dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 pertanto si può accedere al parcheggio di Piazzale Boccarini al di fuori di questi orari. È consigliabile lasciare l'auto nei posteggi a pagamento appena fuori le mura.