Visita guidata alla Torre del Borgo e MuRec

Recanati

Torre del Borgo e MuRec

Conosciamo la storia della città e dei suoi personaggi più famosi scoprendo il Museo di Recanati all’interno della Torre.

Luogo
Torre del Borgo e MuRec
Recanati | Marche
Tipologia
Visita guidata | Al museo
Età
Scuola Primaria I ciclo Scuola Primaria II ciclo Scuola Secondaria di I Grado Scuola Secondaria di II Grado
Durata
60 Minuti
Costo
  • Quota fissa gruppo/classe fino a massimo 28 partecipanti
    50.00
La quota comprende

Visita guidata

La quota non comprende
Ingresso al museo
Tutto quello non indicato nella quota comprende

Info e prenotazioni

didattica@sistemamuseo.it

Prenota ora

La Torre del Borgo è stata edificata probabilmente nel 1160 come simbolo della fusione dei tre castelli che dominavano sul colle recanatese e subisce un intervento di restauro nella parte alta nel 1322, a seguito dell’incendio che aveva danneggiato anche il contiguo Palazzo dei Priori.

Con l’arretramento della facciata del nuovo edificio priorile, ricostruito nel 1467 sull’asse del suo lato orientale, la torre acquista un valore architettonico autonomo, ancor più alla fine del XIX secolo, con il suo completo isolamento a seguito dei lavori di sistemazione della Piazza Giacomo Leopardi e di costruzione del nuovo Palazzo comunale.

Si tratta di un edificio a pianta quadrata con altezza di 36 metri al cui interno dal 2016 è allestito il MuRec (Museo di Recanati) che ripercorre la storia della città e dei suoi personaggi più illustri dalle origini al ‘900.

Spostandosi su percorsi trasparenti si possono consultare fonti digitalizzate all’interno di touch screens, foto e notizie sulla città. Il volume interno è suddiviso verticalmente in sette livelli e gli ambienti sono collegati tra loro da una ripida rampa di scale che prende luce dalle finestre-feritoie.

La torre è coronata da un terrazzo panoramico delimitato da una merlatura ghibellina su beccatelli sporgenti. Esternamente il leone rampante sul lato nord è di Jacopo Sansovino mentre sul lato est si possono vedere lo stemma e la lapide della città di Fermo a ricordo della grande amicizia con la città di Recanati. Possiamo poi osservare il bassorilievo bronzeo di Pier Paolo Jacometti raffigurante la Traslazione della Santa Casa di Loreto (1634), un orologio il cui quadrante in pietra bianca risale al 1562 e la targa ai caduti ad opera di Guido Cirilli (1923).

Servizi
Bookshop Guardaroba Accesso animali Servizi per disabili Servizi igenici
Luogo d'incontro

Piazza Giacomo Leopardi

Punti di ristoro

Nelle vicinanze.

Download scheda

Scheda prodotto

Seguici

AUTO
A14, uscita casello autostradale Porto Recanati e seguire le indicazioni stradali.

Nelle vicinanze.

Esperienze e tour

Card image cap
Pesaro | Marche | Museo Nazionale Rossini

Visita guidata nella città di Rossini

Scopriamo la città rossiniana di Pesaro tra storia, arte e musica visitando i suoi gioielli architettonici, storico-artistici e culturali della città.

Card image cap
Recanati | Marche | Ufficio Informazioni Turistiche

Infinito experience

Un luogo appartato per un cuore solitario: avviciniamoci al mitico Colle dell’Infinito di Recanati insieme a Giacomo Leopardi!

Card image cap
Recanati | Marche | Ufficio Informazioni Turistiche

Sulle orme di Giacomo Leopardi

Raccontiamo la Recanati di Giacomo Leopardi visitando i luoghi simbolo della città che tanto ha ispirato il grande poeta.

Servizi educativi

Card image cap
Recanati | Marche | Musei Civici di Villa Colloredo Mels

Sveglia il felino che è in te!

Il gatto di Lotto e altri amici d’arte.

Card image cap
Recanati | Marche | Musei Civici di Villa Colloredo Mels

I giovani favolosi

Noi come Giacomo. Non poeti, ma ragazzi come lui…

Card image cap
Recanati | Marche | Museo dell'Emigrazione Marchigiana

La valigia dei racconti

Da un’antica foto in bianco e nero si materializza una ragazza in vecchi costumi. Chi sarà mai?