sistema museo
megafono
immagine
TELL MUM EVERYTHING IS OK
Perugia (PG), Palazzo della Penna - Centro di Cultura Contemporanea
17 novembre - 15 dicembre 2013
TELL MUM EVERYTHING IS OK
Gli eventi collaterali alla mostra di giovani artisti contemporanei
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 21 novembre 2013
Tell mum everything is ok coniuga gli aspetti più canonici di una mostra con una ricca selezione di eventi collaterali (sonorizzazioni, workshop, aperitivi, live set e concerti, presentazioni, incontri, performance e cene in mostra), dimostrando come l'arte non solo sia in grado di adattarsi ai periodi difficili, ma sappia farne un punto di forza. Un evento di promozione e valorizzazione del panorama artistico contemporaneo e della contemporaneità. All'iniziativa è abbinato un catalogo che riflette in pieno gli aspetti fondanti della mostra. Abbinando alla tradizione dei testi, delle biografie degli artisti e del repertorio fotografico delle opere esposte un progetto curatoriale e una veste comunicativa e dinamica, si offre al pubblico un oggetto diverso dal solito. Il ventaglio di offerte parallele si realizza grazie a numerosi percorsi di collaborazione intrapresi sia con istituzioni, associazioni, festival e cooperative (CAOS – Centro Arti Opificio Siri, Conservatorio di Musica 'Francesco Morlacchi', Fonoteca regionale 'Oreste Trotta', Dancity Festival, Segnali – Arti Audiovisive e Performance, Sistema Museo) che con singoli operatori.

Sabato 16 novembre
ore 19.30: Cosamia 2.0 – performance Fabritia D’Intino

Martedì 19 novembre
ore 18.00: Bramo - performance Luisa Contessa
ore 19.00: Dancity live set I
ore 21.00: Indovina chi viene in mostra? presentazione degli artisti a cura di Andrea Baffoni e aperitivo

Domenica 24 novembre
ore 20.00: Indovina chi viene in mostra? presentazione degli artisti a cura di Antonio Senatore e cena in mostra

Giovedì 28 novembre
ore 17.30: “Liriche. Segnali speciali”, INCONTRO CON RADIO PAPESSE Ilaria Gadenz e Carola Haupt, Radio Papesse: paesaggi relazionali nell’arte sonora contemporanea
ore 19.00: PRESENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA SEGNALI 2014 Intervengono M. Barboni (Fonoteca Trotta), L. Ceccarelli (Conservatorio Morlacchi), L. Ragni (Accademia di Belle Arti P. Vannucci), A. Senatore (Palazzo della Penna).
ore 19.30: Conservatorio live Performance musicale realizzata in collaborazione con gli allievi del Con­servatorio di Musica di Perugia F. Morlacchi, curata dal M° Massimo Barto­letti, all’interno degli spazi della mostra “Tell mum everything is ok”. Esegui­ranno i brani tra le installazioni: Mizuho Ueyama (violino), Laura Mancini* (percussioni), Stefano Gianfelici (clarinetto), Andrea Biagini (flauto), David Giacchè* (live electronics).

Domenica 1 dicembre
ore 20.00: Indovina chi viene in mostra? Presentazione degli artisti a cura di Francesca Duranti e cena in mostra

Martedì 3 dicembre

ore 19.30: Chained Love - Performance di Roberto Costa Augusto e Iunia Bricca

Giovedì 5 dicembre
ore 17.30: “Liriche. Segnali speciali” INCONTRO CON ELENA BISERNA, Traiettorie nel suono espanso. Sant’Andrea degli amplificatori, bip bop e oltre”
ore 18.45: INTERVENTO PERFORMATIVO DEI LUOGHI PERFORATI DALLA GIOIA agitazioni poetiche accecate da musica elettronica. Poesie e presenza scenica: Barbara Pinchi Musica e Live Electronics: Angelo Bene­detti Video: Fabrizio Corvi Danzatori in video: Massimiliano Ciofini e Patrizia Pel­liccia Opere pittoriche in video: Andrea Pinchi ‘Sedia al vento’: Federico Della Bina
La poesia attraversa a piedi nudi i nostri luoghi interiori, va alla lotta con la parte scu­ra dell’animo, ne ascolta il ritmo, impara il suono agitato dell’io. Quasi sempre ne esce con una costola rotta... Nient’altro che il punto esatto perforato dalla luce.
ore 19.30: Dancity live set II

Domenica 8 dicembre
ore 20.00: Indovina chi viene in mostra? Presentazione artisti a cura di Linda Di Pietro e cena in mostra

Giovedì 12 dicembre
ore 18.00: Performance Five minutes
ore 19.00: Dancity live set III

Sabato 14 dicembre
Workshop Rounds // Turni, a cura di Alice Gosti
Seminario di danza, movimento e immaginazione contro l’auto censura e il giudizio di sé. Il seminario, aperto a tutti, è un lavoro che pone l'attenzione sull'idea che il corpo possa avere una propria ispirazione, direttamente connessa con la nostra immaginazione. Cosa accadrebbe se invece di giudicare e boicottare quei movimenti che ripetiamo costantemente, li vedessimo come frasi, concetti mai finiti, e che non ci siamo mai dati il permesso di approfondire e capire? Cosa accadrebbe se invece di censurarli, li lasciassimo accadere ed evolvere?
La lezione comincia con un riscaldamento/allenamento, per passare poi ad esercizi di improvvisazione, in cui immaginazione e memoria vengono stimolate e utilizzate per trasformare il movimento in esperienza ripetibile e performabile. Se invece di cercare di annichilire la mente con trucchi e distrazioni, imparassimo ad avere fiducia nell'intelligenza del corpo?

Domenica 15 dicembre
ore 18.00: The unbreakable one. Performance di Alice Gosti
ore 21.00: L’America dentro. Spettacolo teatrale in versione ridotta a cura di Carolina Balucani


eventi
#HIGHLIGHTS. LUCE SUL MUSEO
maggio-settembre 2019
#HIGHLIGHTS. LUCE SUL MUSEO
Deruta (PG)
L'ARTE DELLA DOMENICA
14 aprile - 30 giugno 2019
L'ARTE DELLA DOMENICA
Montefalco (PG)
SPOLETOCARD: VISITE GUIDATE DI GIUGNO 2019
giugno 2019
SPOLETOCARD: VISITE GUIDATE DI GIUGNO 2019
Spoleto (PG)
VISITE E LABORATORI DI GIUGNO PER SCOPRIRE I MUSEI
giugno 2019
VISITE E LABORATORI DI GIUGNO PER SCOPRIRE I MUSEI
Udine (UD)
cerca eventi
città
tipologia
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Museo della Calzatura - Cav. Vincenzo Andolfi
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)