sistema museo
megafono
immagine
Miró. Quelques Fleurs pour des Amis
Gioia del Colle (BA), Casamassima, Turi
22 dicembre 2019 - 26 aprile 2020
Miró. Quelques Fleurs pour des Amis
Categoria: Arte
Orari di apertura:
domenica e festivi (6 gennaio, 13 e 25 aprile) ore 10-13 / 17-19. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura. È possibile prenotare aperture straordinarie.
NOTA: MOSTRA SOSPESA in ottemperanza al dpcm dell'8 marzo 2020 e come misura di contenimento alla diffusione del Covid-19.


I colori e le emozioni in libertà di Joan Miró arrivano a Gioia del Colle, Casamassima e Turi in uno straordinario giardino danzante. Le tre città pugliesi ospitano la mostra “Miró. Quelques Fleurs pour des Amis” dal 22 dicembre 2019 al 26 aprile 2020, nell’ambito dell’operazione “Opere fuori contesto”. La mostra è visitabile rispettivamente a Palazzo Monacelle di Casamassima, Palazzo San Domenico di Gioia del Colle e Chiesa di Sant’Oronzo di Turi.

Il visitatore si troverà immerso nell’universo meraviglioso dell’artista catalano con le litografie del suo libro d’artista “Quelques Fleurs pour des Amis” (“Alcuni fiori per gli amici”), certamente un unicum nella produzione mironiana di libri illustrati.

La mostra di Miró è visitabile con un biglietto unico per tutte e tre le sedi. La mostra è organizzata dalla società Sistema Museo, gestore del SAC Ecomuseo di Peucetia e promossa dai comuni di Gioia del Colle, Casamassima e Turi.

La mostra diventa un itinerario nella creatività di Miró e nell'estrema poeticità della sua arte surrealista. Forme, colori e quello straordinario alfabeto di segni creato dal Maestro catalano rivelano la sua visione dell’arte, vissuta con curiosità e versatilità. Un fiore e una dedica: si compone così questa incantevole serie di Miró. I suoi colori tipici – giallo, rosso, blu, verde – si combinano sotto forma di tratti marcati alternati a segni neri più leggeri.

Ammirando queste opere, si entra in un'esperienza di atmosfere uniche: di fronte a quell’espressione compositiva di segni, linee e colori si scende sul piano delle emozioni. L'immaginazione dello spettatore viene continuamente solleticata in una prospettiva totalizzante.

“Guardare Miró lavorare, ossia gioire, sentire la felicità della creazione e non sapere se dipinge, se disegna, se costruisce, se dice, se canta”, scriveva Eugène Ionesco.


Info e prenotazioni:
Call center Sistema Museo 199 151 123 (dal lunedì al venerdì 9-13, escluso festivi)
callcenter@sistemamuseo.it
Autore: Sistema Museo
Data di pubblicazione: 20 dicembre 2019
 
BIGLIETTO UNICO PER TUTTE LE SEDI

Intero € 6

Ridotto € 3 (da 6 a 18 anni, gruppi superiori alle 15 unità)

Gratuito diversamente abile ed accompagnatore, bambini fino a 5 anni, giornalisti accreditati con tesserino, insegnante accompagnatore di scolaresche.

visite guidate
VISITE GUIDATE E DIDATTICA

Ingresso e visita guidata € 80

SPECIALE SCUOLE / OFFERTA DIDATTICA

Affiancano la mostra visite guidate e laboratori didattici rivolti alle scuole con l’obiettivo di far conoscere il linguaggio espressivo di Miró, a cura della Società Sistema Museo. Il progetto didattico approfondisce gli elementi principali, ossia il segno e il colore, attraverso i quali l’artista è riuscito ad esprimere il suo mondo interiore.

Le attività sono dedicate alle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado.

Ingresso e visita guidata tematica € 80, durata 1h

Ingresso e laboratorio € 100, durata 2h

Tariffe personalizzate per visite in più sedi.


servizi educativi in città
icona
PEUCETIA - IN CONTATTO CON L'ARCHEOLOGIA
Castello Svevo, Gioia del Colle
icona
ALLA CORTE DI FEDERICO II - LA VITA E L'AMORE AL TEMPO DEI CASTELLI
Castello Svevo + centro storico, Gioia del Colle
icona
ARCHEOLOGIA IN CAMMINO - Dal museo al parco archeologico
Parco Archeologico di Monte Sannace, Gioia del Colle
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Area archeologica di Colombarone
approfondimenti
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)