sistema museo
immagine
Biblioteca comunale Giacomo Prampolini
Largo Mazzini, 4 - Spello (PG)
Telefono: 0742 301964
Tipologia: Biblioteca
Orari di apertura:
Martedì, mercoledì e giovedì: 16.00-19.00
Sabato: 10.00-12.00

SONO ATTIVI I SEGUENTI SERVIZI
prestito su prenotazione
restituzione previa prenotazione, in busta chiusa con nome, cognome e data di restituzione
il materiale non ammesso al prestito è consultabile in presenza delle bibliotecarie
non è possibile accedere all'interno dei locali per studio e lettura
non è consentita la donazione di libri
è ammesso l'accesso di una persona per volta
è obbligatorio l'uso di mascherine e guanti
igienizzare le mani con gel disinfettante
i libri restituiti dovranno rispettare una quarantena di 10 giorni prima di essere riammessi al prestito
è interdetto l'accesso a persone con sintomi influenzali
La Biblioteca Comunale di Spello è intitolata a Giacomo Prampolini, scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano vissuto a Spello per molti anni. Inaugurata ufficialmente il 22 dicembre 2007 alla presenza del ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni, la biblioteca è situata nell’oratorio di San Jacopo dell’ex Collegio Vitale Rosi e conserva affreschi del XVI secolo.

La collezione di volumi è costituita da un Fondo Moderno di quasi 10.000 volumi organizzato in tre sezioni: Generale, strutturata per argomento, Ragazzi, con pubblicazioni dedicati ai lettori più giovani, e Locale, con testi attenti alla storia e alla cultura locale. Di recente acquisizione il Fondo Marchionni, una collezione di circa 100 unità librarie dedicate alla medicina e alla chirurgia donate dall’omonima famiglia spellana a cui apparteneva il medico chirurgo Mario Marchionni, primario dell’ospedale di Spello negli anni sessanta.

La biblioteca garantisce agli utenti il servizio di prestito domiciliare, lettura e consultazione dei testi, assistenza nelle ricerche bibliografiche, consultazione banche dati di biblioteche in internet.

L’edificio che ospita la biblioteca è anche sede della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Galileo Ferraris”, particolarità questa che rende ancora più diretta e spontanea l’interazione fra la lettura e i ragazzi. Con questo scopo, infatti, l’Amministrazione Comunale e la società Sistema Museo organizzano attività didattiche che hanno come luogo di svolgimento la biblioteca e come filo conduttore la lettura animata. Attraverso laboratori creativi, giochi interattivi, recitazione e oggetti tangibili, mirano a potenziare le capacità espressive e creative dei ragazzi, ma anche a svilupparne l’attenzione e la capacità di ascolto.
E perché la lettura sia un piacere per i piccoli, ma anche per i grandi, sono stati ideati anche percorsi di valorizzazione della biblioteca rivolti ad un pubblico di adulti, con laboratori di tecniche artistiche, letture critiche e recitazioni.

Fa parte della biblioteca anche lo Spazio Nati per Leggere, distaccato presso la Scuola dell’Infanzia Viale Poeta. Si tratta di uno spazio allestito a misura di bambino, con arredo e libri specifici per bambini da 0 a 6 anni.


come arrivare
In auto: Strada E45 - uscita Spello
In treno: Linea ferroviaria Foligno-Firenze - fermata Spello (verificare le fermate dei treni a lunga percorrenza da Roma e Firenze)
A piedi: da piazza della Repubblica salire in via Cavour

Piano terra Istituto Scolastico Vitale Rosi

info & servizi
icona
Servizi per disabili
icona
Biblioteca
icona
Sale studio
icona
Servizi Educativi
spazi culturali in città
«
|
1
|
2
|
3
|
»
Infopoint Villa dei Mosaici Spello
icona Laboratorio
icona Servizi Educativi
icona Visite guidate
icona Bookshop
icona Servizi per disabili
Infopoint Villa dei Mosaici
Spello (PG)
Ufficio informazioni
Nel cuore dell’Umbria, la Villa dei Mosaici di Spello è un eccezionale tesoro archeologico per la ricostruzione della storia antica della città.
spello, umbria, archeologia, museo, mosaici, scoperta, mosaic
icona Audioguide
icona Servizi Educativi
icona Visite guidate
icona Bookshop
icona Servizi per disabili
Villa dei Mosaici di Spello e Infopoint
Spello (PG)
Archeologico
Con quasi 500 metri quadrati recuperati, la Villa dei Mosaici di Spello è una delle scoperte archeologiche più straordinarie dell’Umbria. Ha inaugurato al pubblico la nuova struttura museale, moderna e multimediale. Dieci ambienti dai pavimenti a mosaico di grande bellezza, con straordinarie decorazioni policrome: elementi geometrici, figure umane, animali selvatici e fantastici.
Museo Emilio Greco
icona Visite guidate
icona Servizi per disabili
Museo Emilio Greco
Spello (PG)
Artistico
La collezione di Spello, suddivisa in tre sale secondo un criterio cronologico, ospita una rassegna di 38 opere tra grafiche, litografie, acqueforti, disegni ed una selezione di sculture in bronzo, gesso e resina,datate tra la metà degli anni Sessanta e la fine degli anni Ottanta del '900...
servizi educativi in città
icona
CACCIA ARCHEOLOGICA
Torri di Properzio + centro storico, Spello
icona
TRA VILLA E CITTÀ
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
VISITA DIDATTICA
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
VISITA GUIDATA GENERALE - VILLA DEI MOSAICI
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
VISITA VIRTUALE
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
cerca biblioteche
città
tipologia
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine