sistema museo
megafono
immagine
spello, torri di properzio, porta venere, umbria
TORRI DI PROPERZIO E PORTA VENERE
Spello (PG)
Telefono: Infopoint 0742 302239
Tipologia: Archeologico, Storico
Orari di apertura:
aprile - settembre
venerdì, sabato, domenica e festivi 11.00 - 13.00 / 15.00 - 17.00
prenota ora
stampa la scheda
download scheda
I lavori di restauro conclusi nel 2014 hanno restituito alla Città di Spello uno dei monumenti più importanti verso il quale tutti i cittadini nutrono una particolare affezione ed attaccamento. Le Torri dette di “Properzio”, fino ad oggi impraticabili a causa di problemi strutturali ed igienico-sanitari, sono state rese agibili e visitabili grazie ad un progetto di recupero accurato e strategico. Inserite nel progetto “Spello Città riAperta”, per laprima volta è possibile la visita interna delle Torri e dunque un ulteriore strumento di conoscenza della storia del territorio e delle civiltà passate.

Della fase romana Spello conserva intatte ben cinque porte urbiche che si aprono sulla cinta muraria (si tratta di: Porta Consolare, Porta Urbica, Porta Venere, Porta dell’Arce, resti dell’Arco di Augusto).

LA CINTA MURARIA DI SPELLO
Il circuito murario romano, con una lunghezza lineare di quasi 1.900 m, rappresenta uno degli esempi di cinta augustea meglio conservati in Italia. Lungo il percorso si aprono porte e postierle e si conservano alcune torri, sporgenti dalla linea delle mura. In base alla diversa tipologia le porte si distinguono in porte ad un solo arco (Porta dell’Arce, Porta Urbica e Porta San Sisto) e porte con cavaedium, ovvero con cortile interno alle mura (Porta Consolare e Porta Venere); il cosiddetto “Arco di Augusto” in Via Giulia, è ritenuto l’unico esempio a Spello di porta gemina, cioè a doppio fornice.

PORTA VENERE E TORRI DI PROPERZIO
Porta Venere, la seconda porta monumentale della città dalle quale usciva il diverticolo della Flaminia per dirigersi verso la zona ludico-sacrale e proseguire per Asisium, Arna e Perusia, è senza alcun dubbio uno dei monumenti più celebri della città. Del tipo a cavaedium è fiancheggiata, come porta Consolare, da due alte torri; mentre la porta è detta di Venere, secondo Fausto Gentile Donnola, per la presenza della statua della dea (signum et basim Veneris) un tempo“collocata sopra la porta stessa”, le torri, invece, sono note come torri di Properzio.
Due alte torri in opera vittata, realizzate in calcare rosa locale e avanzate rispetto alla linea della porta fiancheggiano il monumento. Alle torri, dodecagone all’esterno, cilindriche all’interno, con finestre ad arco su lati alterni, si accedeva dal cortile interno o cavaedium ove, nella stanza adiacente alla torre a monte, la tradizione indicava la prigione in cui gli spellani richiusero Orlando, prima che questi fosse riconosciuto da loro e lo prendessero come protettore, seguendolo e trovando con lui la morte a Roncisvalle.
La porta, che trova uno stretto confronto tipologico nella Porta Palatina di Torino datata al 28 a.C., è stata per secoli distinta dalle torri e ritenuta addirittura etrusca, mentre le torri considerate un’aggiunta medioevale.

 
Biglietto singolo € 3,00
Biglietto cumulativo con la Villa dei Mosaici di Spello: € 6,00
Le Torri di Properzio sono comprese nel Biglietto unico Umbria Terre e Musei + Villa dei Mosaici di Spello: € 11,00


In evidenza
UMBRIA MUSEI DIGITAL EDITION
“Umbria Musei Digital Edition” è un progetto della Regione Umbria che porta i contenuti per la valorizzazione del Sistema Museale e del territorio su strumenti innovativi e soprattutto portatili.
La collana presenta le città umbre attraverso la storia, l’archeologia e l’arte dei rispettivi musei, non trascurando le produzioni artigianali artistiche di qualità ed i prodotti enogastronomici, che rappresentano da sempre l'eccellenza di questa regione.

CERCA E SCARICA “SPELLO– UMBRIA MUSEI DIGITAL EDITION” su App Store e Google Play.


info & servizi
icona
Visite guidate
spazi culturali in città
«
|
1
|
2
|
3
|
»
Fondo antico della Biblioteca comunale
icona Archivio storico
icona Visite guidate
icona Servizi per disabili
Fondo antico della Biblioteca comunale
Spello (PG)
Biblioteca
Contenente circa 4000 volumi,fu costituito riunendo le biblioteche delle Corporazioni religiose soppresse dopo l'Unità d'Italia (Convento dei Padri Minori Conventuali di Sant'Andrea e Convento dei Padri Cappuccini di San Severino in Spello).Perla della biblioteca è un incunabolo stampato a Venezia
spello, umbria, archeologia, museo, mosaici, scoperta, mosaic
icona Audioguide
icona Servizi Educativi
icona Visite guidate
icona Bookshop
icona Servizi per disabili
VILLA DEI MOSAICI DI SPELLO
Spello (PG)
Archeologico
Con quasi 500 metri quadrati recuperati, la Villa dei Mosaici di Spello è una delle scoperte archeologiche più straordinarie dell’Umbria. Ha inaugurato al pubblico la nuova struttura museale, moderna e multimediale. Dieci ambienti dai pavimenti a mosaico di grande bellezza, con straordinarie decorazioni policrome: elementi geometrici, figure umane, animali selvatici e fantastici.
Infopoint di Spello
icona Visite guidate
icona Bookshop
Infopoint di Spello
Spello (PG)
Ufficio informazioni
E' il punto di partenza dei percorsi di visita al borgo di Spello. E' localizzato presso la Villa dei Mosaici di Spello. Presso l’INFOPOINT è possibile prenotare differenti percorsi di visita alla città: percorso archeologico urbano, percorso artistico e percorso storico-artistico-naturalistico.
servizi educativi in città
icona
ANIMIAMO I LIBRI
Bilblioteca Comunale, Spello
icona
TI PRESENTO SPELLO
centro storico + Pinacoteca Civica, Spello
icona
CACCIA ARCHEOLOGICA
Torri di Properzio + centro storico, Spello
icona
LA VILLA DEI 5 SENSI – Speciale visita sensoriale
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
LABORATORI SPECIALE TECNICHE
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
TRA VILLA E CITTÀ
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
VILLA IN SCATOLA
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
icona
VISITA DIDATTICA
Villa dei Mosaici di Spello, Spello
cerca musei
città
tipologia
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Area archeologica di San Magno
approfondimenti
GALATA MUSEO DEL MARE Bookshop Bussola delle Idee
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
Nuovo percorso Museo CALVI DELL'UMBRIA (Tr)
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
GALATA MUSEO DEL MARE Bookshop Bussola delle Idee
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
Fotogallery
NIGHT LINE MUSEM / FOTOGALLERY
MUSEI IN FORMA / Circuito Terre & Musei dell'Umbria
NIGHT LINE MUSEM / FOTOGALLERY