sistema museo
megafono
immagine
GIUSEPPE PULVIRENTI Trademark SP
Spoleto (PG), Palazzo Collicola Arti Visive
30 giugno - 7 ottobre 2018
GIUSEPPE PULVIRENTI Trademark SP
Inaugurazione: SABATO 30 GIUGNO alle ore 12:00
La conferenza stampa è in calendario alle ore 11:00 nella Galleria museale del Piano Nobile.
A cura di: Gianluca Marziani
Categoria: Arte contemporanea
Achille Bonito Oliva: “Se la scultura è un genere che vuol essere perdonato, Giuseppe Pulvirenti riesce nel suo intento. Evitare l’ingombro ed esaltare il suo accesso nella dimensione della Forma. L’opera depurata da ogni intento celebrativo o puramente descrittivo di una realtà funzionale, elevata invece a Spazio smaterializzato e consegnata al tempo della contemplazione e della riflessione.”ì

Gianluca Marziani, curatore della mostra, scrive che “Giuseppe Pulvirenti comprime il mistero profondo della scultura nei suoi volumi sintetici e silenziosi. Azzera l’ornamento per agire sulla colonna vertebrale della dimensione plastica, sul limbo alchemico tra l’uovo di Piero e il moloch di Kubrick. Le sculture come attivatori di senso che si trasformano in piccole casseforti inaccessibili, vertebre di materia compatta senza porte d’accesso in superficie.”   

Pulvirenti conduce lo spettatore verso la pura riflessione, sottolineando come tutte le forme, anche le più misteriose, siano insite nella mente umana. Scopo dell’artista è catturarle dal profondo e renderle fatti iconici, soffermandosi sull’ambiguità dei volumi, sulle potenzialità allusive dell’oggetto-scultura cui va aggiunta la scelta di titoli quasi sempre enigmatici. Un’arte che assume funzioni metafisiche, per esplorare il mistero di forme archetipiche e universali.  

In occasione della mostra a Palazzo Collicola Arti Visive, Pulvirenti espone due opere in bronzo e una in gesso. Le due sculture in bronzo, “Cruna Quadra” e “Cruna Tonda”, entrambe del 2018, saranno appoggiate fra il pavimento e la parete per dare un senso fisico di transitorietà. Entrambe le sculture sono firmate, in maniera evidente, con le iniziali del nome - GP - e l’anno di esecuzione, così come accaduto con le opere della precedente serie Trademark, esposte a marzo 2018 nella Galleria Valentina Bonomo di Roma. Anche oggi Pulvirenti ha giocato con l’idea di oggetti seriali, imprimendo nel bronzo lettere e numeri che distolgono l’attenzione dalla pura piacevolezza estetica.

La mostra è allestita nella sala dedicata ad Alexander Calder, lo scultore che a Spoleto creò il “Teodelapio”, capolavoro onirico di 18 metri in altezza, collocato dal 1962 davanti alla Stazione. In sintonia con il lavoro di Calder, l’opera in gesso “Senza titolo”, sempre del 2018, sarà appoggiata sul pavimento, proprio come accadeva coi famosi Stabiles del maestro americano. Un dialogo a voce silenziosa che è un omaggio radiante alle vertigini surreali di Calder, ai suoi dilemmi geometrici, al cortocircuito spaziale, all’idea di una bellezza ricostituita.

Trademark di ieri diventa oggi TRADEMARK SP, dove le due lettere richiamano la città di Spoleto ma anche il logo d’autore di GP con le sue alchimie misteriose in forma di scultura.

La mostra è realizzata in collaborazione con Valentina Bonomo Arte Contemporanea

 

BIOGRAFIA

Giuseppe Pulvirenti è nato a Siracusa (1956). Vive e lavora tra Roma e Siracusa. Tra il 1970 e il 1975 studia all’Istituto Statale d’Arte di Siracusa e all’Accademia di Belle Arti di Roma, dove dal 1986 è docente di Modellistica. Ha partecipato a numerose mostre internazionali tra cui: XI Quadriennale di Roma (1986), XLIV Biennale di Venezia (1990), Triennale di Milano (1994), Palais des Art di Tolouse (1994), Winchester Gallery di Winchester (1997), Rha The Gallagher di Dublino (1997) Pici Gallery di Seoul (2004), Tokyo Design Center di Gotanda (2004), 
Kuchu Teien Tenbodai Sky Gallery di Osaka (2004), ricevendo significativi riconoscimenti tra cui il Premio Acquisto alla Biennale di Venezia (1990). Tra le principali mostre personali: Framart studio di Milano (1992), Galleria Nuova Icona di Venezia (1996), Fondazione Mudima di Milano (2000), nonché in diverse occasioni presso la Galleria Ugo Ferranti di Roma (2004, 2006, 2009, 2012).


Info e prenotazioni:
info@palazzocollicola.it
Autore: Palazzo Collicola Arti Visive
Data di pubblicazione: 28 giugno 2018
 
La mostra è inserita nel programma ufficiale del Festival dei Due Mondi. 

servizi educativi in città
icona
MONTELUCO E IL BOSCO SACRO
Bosco Sacro di Monteluco, Spoleto
icona
GIOCHIAMO CON VESPASIANO
Casa Romana, Spoleto
icona
I MOSAICI DI VESPASIA POLLA
Casa Romana, Spoleto
icona
SPOLETO MEDIEVALE
Centro storico, Spoleto
icona
SPOLETIUM... la nostra città in epoca romana
Centro storico + Casa Romana (facoltativo), Spoleto
icona
UN GIORNO CON NOI! ESPLORATORI D'ACQUE E DI STORIE - SPOLETO + TERNI
Centro storico + Cascata delle Marmore, Spoleto
icona
SAN PIETRO E SAN SALVATORE
Chiesa di San Pietro Extra Moenia - San Salvatore, Spoleto
icona
SPOLETO DA VILLAGGIO A CITTA'
Museo Archeologico + Teatro Romano, Spoleto
icona
SART...ATTACK!
Museo del Tessuto e del Costume, Spoleto
icona
TRAME E MERLETTI
Museo del Tessuto e del Costume, Spoleto
icona
(S)BALZO NEL TEMPO
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
METTITI IN GIOCO CON... I LONGOBARDI
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
TRAME LONGOBARDE
Museo Nazionale del Ducato, Spoleto
icona
CACCIA SOCIAL al tesoro dei Longobardi
Museo Nazionale del Ducato + centro storico, Spoleto
icona
UN GIORNO CON NOI! MISSIONE LONGOBARDI
Museo Nazionale del Ducato + centro storico + Tempietto sul Clitunno, Spoleto
icona
C'ERA UNA VOLTA ALEXANDER CALDER
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
COSTRUIAMO LA NOSTRA OPERA
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
FORMA E COLORE
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
GIOCHIAMO CON L'ARTE DI LEONCILLO
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
IL CARTONE SI E' ANIMATO
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
IL CIRCO DI CALDER, DAL VIDEO ALLA CREAZIONE
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
IMPRONTE DI COLORE
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
IN EQUILIBRIO TRA IL GIOCO E L'ARTE DI CALDER
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
INCIDO....IL MIO LIBRO D'ARTISTA
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
INVITO A PALAZZO
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
L'OFFICINA DEL COLORE. IL ROSSO, IL GIALLO, IL BLU
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
LE CARTE COLORATE FORMANO UN COLLAGE
Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
RI-TRATTO: come ti vedo? come mi vedi?
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
SPOLETO 1962
Palazzo Collicola arti visive - Museo Carandente, Spoleto
icona
MEDIOEVO A FUMETTI
Rocca Albornoziana, Spoleto
icona
RACCONTI FANTASTICI DI DAME E CAVALIERI
Rocca Albornoziana, Spoleto
icona
ESPLORATORI A SPOLETO
TEATRO ROMANO (da fuori), CASA ROMANA, FORO CITTADINO, DUOMO, PONTE DELLE TORRI, Spoleto
icona
SPOLETO IN SCENA
Teatro Romano + Teatro Caio Melisso, Spoleto
cerca mostre
città
categoria
[X]
data
parola chiave
avvia ricerca
cerca
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
immagine
Circuito Culturale dei mestieri medievali
approfondimenti
GALATA MUSEO DEL MARE Bookshop Bussola delle Idee
GROTTAGLIE visita speciale per ipovedenti
Nuovo percorso Museo CALVI DELL'UMBRIA (Tr)
"Un museo a misura di bambino" NARNI Palazzo Eroli
GALATA MUSEO DEL MARE Bookshop Bussola delle Idee
video
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
VIDEO Benozzo Gozzoli e Montefalco
GERMANICO RACCONTA /Amelia (Tr)
Fotogallery
NIGHT LINE MUSEM / FOTOGALLERY
MUSEI IN FORMA / Circuito Terre & Musei dell'Umbria
NIGHT LINE MUSEM / FOTOGALLERY