SM Newsletter 105 del 12 Febbraio 2015
M'ILLUMINO DI MENO e SAN VALENTINO. I musei si illuminano di una luce speciale
Il circuito Terre & Musei dell’Umbria aderisce a "M’illumino di meno" 2015
Venerdì 13 febbraio 2015, ore 16

I musei del circuito Terre & Musei dell’Umbria spegneranno le luci e offriranno ai loro ospiti una visita guidata a lume di candela o di torcia elettrica come adesione simbolica all'iniziativa, esplorando gli ambienti e le opere in chiave nuova e suggestiva.

I musei che offrono la visita guidata "a luci spente" sono:
- Museo Archeologico e Pinacoteca - Amelia (Tr)
- Museo e Pinacoteca della Città - Bettona (Pg)
- Museo Civico - Bevagna (Pg)
- Museo Regionale della Ceramica - Deruta (Pg)
- Museo civico di Santa Croce - Umbertide (Pg)
- Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte - Marsciano (Pg)
- Complesso museale di San Francesco - Montefalco (Pg)
- Pinacoteca Civica - Spello (Pg)
- Museo della Civiltà dell’Ulivo - Trevi (Pg)
 
TUTTI I COLORI DEL BUIO
Pesaro, Musei Civici di Palazzo Mosca
13 febbraio 2015, ore 17.30

Visita guidata per famiglie e Laboratorio in occasione dell'11a Giornata del Risparmio Energetico, ideata da Caterpillar, storico programma in onda su Radio 2 RAI.
A Palazzo Mosca si abbasseranno quasi completamente le luci...
 
A San Valentino... Innamorati dell’arte!
Baschi (TR), Antiquarium Comunale
14 febbraio 2015

Visita tematica "Ai tempi dell’antica Roma: storie di amori e matrimoni", a cadenza oraria: 11,00 – 15,30 – 16,30
Al termine delle visite guidate, verranno consegnati dei romantici gadgets.
 
 
AperiTIAMO al Museo
Narni (TR), Museo di Palazzo Eroli
14 febbraio 2015

Degustazione tematica a lume di candela per finire in "dolcezza" una romantica visita al Museo.
Assaggi tematici e cocktail "a tu per tu" compresi nel prezzo del biglietto di ingresso.
 
calendario appuntamenti
fino 29.03.15
Montefalco (PG)
Complesso Museale di San Francesco
2015
Assisi (PG)
Domus romane
2015
Deruta (PG)
Marsciano, Todi, Assisi
21e22.02.15
Amelia (TR)
Museo Archeologico
fino 01.03.15
Spoleto (PG)
Palazzo Collicola
2° domenica del mese
Bassano del Grappa (VI)
MBA - Musei Biblioteca Archivio
27.02-14.06.15
Bari (BA)
Palazzo Acquedotto Pugliese
 
Spettacolo teatrale "Zorro"
Marsciano (PG), Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte
14 febbraio 2015, ore 16

Zorro è un eroe contemporaneo che porta con sé temi di stretta attualità come il bene comune, la giustizia, la salvaguardia della comunità locale, il rispetto della cultura e della diversità.
 
 
 
E20. Incontri culturali in Biblioteca
Bastia Umbra (PG), Biblioteca Comunale
15 febbraio 2015, ore 17

GIORNATA DEL RICORDO DELL’ESODO DEI GIULIANO-DALMATI E DELLE FOIBE
Analisi storica e riflessioni con il Prof. Franco Papetti.
 
FALL IN LOVE - VISITA GUIDATA FRA STORIA E ROMANTICISMO
Terni, Cascata delle Marmore
14 e 15 febbraio 2015

Il percorso inizia dal loggiato della Specola per scendere fino al Balcone degli Innamorati, incastonato nella roccia di travertino, da dove basta allungare un braccio per sfiorare l’ acqua del fiume Velino in caduta libera.
 
 
 
"L'amore nel Medioevo: tra fidanzamenti, matrimoni e amorose corrispondenze"
Alviano (TR), Musei del Castello
15 febbraio 2015

Visite guidate a cadenza oraria: 11,00 – 15,30 – 16,30.
Al termine delle visite guidate, verranno consegnati dei romantici gadgets.
In occasione della festa degli innamorati, chi si presenterà in coppia pagherà un solo ingresso.
 
ARTE TRA LE MASCHERE
Corato (BA), Museo della Città e del Territorio
12 - 22 febbraio 2015

Immagini fotografiche di carri allegorici e manufatti realizzati in cartapesta delle precedenti edizioni del Carnevale Coratino, riferibili al periodo compreso tra il 1978 e il 2000. Testimonianze preziose della tradizione coratina dei maestri cartapestai.
 
Quattro passi nel Püst! Piccolo laboratorio di danze resiane
Udine, Museo Etnografico del Friuli, Palazzo Giacomelli
14 febbraio 2015

L’elemento fondamentale del Carnevale resiano è rappresentato dalla danza eseguita dalle caratteristiche maschere tradizionali: te lipe bile maškire, le belle maschere bianche, ed i babaci/kukaci [babazi / kukazi], le maschere brutte.